Milan Games Week 2017 – Day After Video

Nerdgazmo alla Games Week 2017: il video di una giornata delirante tra games, retrogame, cosplayer e tanta gente strana.

Giornata intensa e ricca di emozioni quella vissuta alla Milan Games Week 2017. Abbiamo avuto l’opportunità di fare la conoscenza di giovani e volenterosi sviluppatori di giochi indipendenti come, i ragazzi della Neko8Games che ci hanno presentato il loro Oops! A ladybugs love story un videogioco in stop-motion che narra le vicende di una dolce coccinella.

Davvero esilarante e originalissimo il gioco Terrorbane, un JRPG indie realizzato da Bitnine, un videogioco dove ad ostacolarci saranno i classici mosteri npg ma i bug del gioco.
C’era pane per i denti anche per gli amanti dell’horror, con Remothered, un interessantissimo survival horror sviluppato da Stormwind Games.

Abbiamo visto il popolarissimo Cuphead, che non abbiamo provato per via della nostra forte avversione alle code. Tanti cosplayer davvero ben curati e infine siamo tornati bambini nell’area retrogame. Il pezzo forte della giornata è stato indubbiamente The C64 Mini di Retro Games Ltd distribuito da Koch Media, annunciato pochi giorni fa anche su Nerdgazmo. Abbiamo provato il “Commodorino” e possiamo garantirvi che è una bomba!

Potrete scoprire maggiori dettagli guardando tutto il video allegato nell’articolo. Ci scusiamo anticipatamente ma per un problema tecnico molte parti audio sono andate perse. Abbiamo cercato di realizzare un video con le immagini e le poche interviste che si sentivano.

Se il nostro video day after della Games Week 2017 vi è piaciuto, lasciate un like, un commento e condividete.

…e iscrivetevi al canale Youtube: https://goo.gl/ZeyZhb