Highschool of the Dead – Recensione

Highschool of the Dead - Recensione
Highschool of the Dead - Recensione

Highschool of the Dead è un anime tratto dal omonimo fumetto scritto da Daisuke Satō ed illustrato da Shōji Satō.

In Highschool of the Dead vedrete come protagonisti un gruppetto di studenti nipponici che dovrà fare tutto il possibile per sopravvivere da una improvvisa apocalisse zombi. La serie si compone di 12 episodi e di un OAV speciale, intitolato “Drifters of the Dead“, disponibile in Home Video grazie a Koch Media.

La trama si focalizzerà principalmente nel raccontare le sfaccettature che caratterizzano i personaggi del gruppo, a cominciare dall’introverso Takashi Komuro, che diventerà il leader. Rei Miyamoto è la migliore amica di Takashi innamorata di lui sin dai tempi dell’infanzia. A rafforzare il gruppo da un punto di vista “bellico”, c’è Saeko Busujima studentessa all’ultimo anno e esperta nell’arte marziale chiamata kendo. La bella Saya Takagi è la più arguta e intelligente, le sue intuizioni saranno vitali per lei e i suoi amici. Il grassoccio Kota Hirano è un vero esperto di armi da fuoco che farà strage di non-morti, innamorato di Saya Takagi finirà per comportarsi come uno schiavo, regalando esilaranti siparietti.

Highschool of the Dead recensione
Highschool of the Dead recensione

Il pezzo forte però è la signorina Shizuka Marikawa infermiera (un po’ tonta) della scuola frequentata dai giovani, le sue poppe stratosferiche avranno il compito di alzare improvvisamente il livello di erotismo nei momenti più inaspettati e anche di strapparci qualche risata per le situazioni assurde che andranno a creare. Insomma, c’è tutto: amore, amicizia, zombie, violenza, tette e risate, mancava solo il dolore e a farcelo assaggiare è la piccola Alice Maresato che perderà il padre in una maniera così triste e folle da farci commuovere, fortunatamente almeno lei verrà salvata in extremis dal gruppo.

Acquista High School Of The Dead (12 episodi + OAV) (2 Blu-Ray)
Acquista High School Of The Dead (12 episodi + OAV) (2 DVD)

Highschool of the Dead è la perfetta fusione tra l’anime erotico (quasi hentai) e il cartone animato horror in stile giapponese. Una regia ricca di virtuosismi, le scene d’azione e le gag erotiche, rendono questa serie animata estremamente divertente e godibile.

Highschool of the Dead - Recensione
Highschool of the Dead – Recensione

Highschool of the Dead elenco episodi:

  • Episodio 1 – Spring of the Dead (La Primavera dei Morti Viventi)
  • Episodio 2 – Escape from the Dead (Fuggire dai Morti Viventi)
  • Episodio 3 – Democracy under the Dead (Democrazia sotto i Morti Viventi)
  • Episodio 4 – Running In The Dead (Correndo tra i Morti Viventi)
  • Episodio 5 – Streets of the Dead (Le Strade dei Morti Viventi)
  • Episodio 5 – Streets of the Dead (Le Strade dei Morti Viventi)
  • Episodio 6 – In the Night of the Dead (Nella Notte dei Morti Viventi)
  • Episodio 7 – Dead Night and the Dead Ruck (Morti Notturni e la Massa di Morti)
  • Episodio 8 – The Dead Way Home (I Morti sulla Strada di Casa)
  • Episodio 9 – The Sword and Dead (La Spada e Morti)
  • Episodio 10 – The Dead’s House Rules (Le Regole della Casa dei Morti Viventi)
  • Episodio 11 – Dead storm rising (La Crescente tempesta dei Morti Viventi)
  • Episodio 12 – All Dead’s attack (Tutti i Morti attaccano)
  • OAV – Episodio 13 – Drifters of the Dead (I Morti Viventi alla deriva)

Trailer di Highschool of the Dead

Titolo: Highschool of the Dead
Titolo originale: Gakuen Mokushiroku
Studio: Mad House
Soggetto: (fumetto originale di Daisuke Sato & Shouji Sato)
Sceneggiatura: Yousuke Kuroda, Tatsuya Takahashi
Musiche: Takafumi Wada
Distributore: Koch Media
Genere: Azione, Horror, Splatter
Episodi: 12 (24 min per episodio)
Anno: 2010
Paese: Giappone