Le 8 cose nerd da fare senza connessione internet

8 suggerimenti per passare il tempo quando rimanete senza connessione internet.


Il sudore scorre velocemente sulla fronte, i battiti aumentano ed il respiro si smorza, lentamente cerchi ci capire cosa stia succedendo, perché quel messaggio sia comparso proprio a te. Un maledizione? Una punizione divina? Cosa? Poi inizi a cercare delle soluzioni, provi di tutto, nulla funziona. Infine ti accorgi, il problema è del tuo provider, sei rimasto senza connessione internet.

E bene sì, tutti ci siamo trovati in questa situazione, dunque, mi sono interrogato su cosa si potesse fare di nerd senza un accesso ad internet. E perciò ecco le otto cose che si possono fare in una nera, triste ed orripilante situazione come l’assenza di connessione:

Alla riscoperta dei classici
Ti ricordi tutti quei giochi vecchi per PS1 o console precedenti che hai in soffitta e non giochi più da quando ti sono spuntati i peli sotto le ascelle? Bene! Questo è il momento adatto per riprendere in mano i titoli che ti hanno fatto sognare durante la tua infanzia. Ad esempio cosa ne diresti di ritornare nei panni di Link in The Legend of Zelda, soffrire di nuovo con Megaman 2 oppure tornare a fracassare scatole con Crash Bandicoot o infine fare una bella partita a Castlevania: Symphony of the Night.

Perché non offline?
Molti giochi di nuova generazione continuano ad avere una componente di gioco offline anche se, come tutti i giocatori sanno, un conto è fronteggiare un giocatore, un altro è sparare ad una IA. Ovviamente anche i videogiochi nuovi offrono la possibilità di giocare offline, per esempio potresti prendere a calci i nazisti in maniera old style grazie a Wolfestein: The New Order, oppure vagare per le Wasteland su Fallout 4 o infine goderti un po’ di ignoranza made in Japan grazie a Senran Kagura: Estival Versus (solo per PS4).

Leggi un manga!
Hai presente l’ultimo manga che hai comprato? E no, non intendo quello dove ci sono più tentacoli che sentimenti e tutte le pagine sono stranamente incollate. Mi riferisco all’altro, quello che raccontava una storia, ora sarebbe il momento perfetto per leggerlo. Ad esempio potresti leggere Alita classico che nessuno si dovrebbe far scappare.

Giochi in scatola
Potresti tirare fuori la scatola di Pictionary, invitare qualche amico e fare una serata a tema nerd cercando di fare dei disegni che facciano meno schifo di quelli dell’ultima serie di Dragonball.

Dungeon & Dragons
Ti ricordi il tuo ultimo personaggio di D&D? Ti manca? Beh, potresti chiamare il tuo “amico” (le virgolette qui sono sono dovute) dungeon master e riprovare a salvare la principessa o conquistare fama e gloria.

Visita posti nerd
Noi nerd stiamo conquistando il mondo, perciò perché non andare a curiosare in qualche posticino già colonizzato dalla nostra razza? Sì, so che per quelli come noi uscire di casa è molto pericoloso, perciò prendi questo ▬▬ι═══════ﺤ . Come ad esempio visitare Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano, oppure fare un salto al Videogames Party. E comunque se ormai conosci quei posti meglio di casa tua potresti sempre andare a visitare qualche fiera del fumetto (Cartoomics, Romics, Etna Comics, ecc…) oppure del videogioco.

Scrivi
Hai presente quella fan fiction che volevi scrivere da tanto tempo? Tanto, diciamoci la verità, noi nerd abbiamo più fantasia di chiunque altro. Per esempio io sto ancora aspettando una fan fiction scritta come si deve di un ipotetico scontro tra Godzilla, Mazinga Z ed Ufo Robot.

Riordina la collezione di fumetti, giochi e DVD
L’assenza di connessione internet potrebbe essere un bene, almeno così potresti concentrati nel mettere a posto tutti i tuoi scaffali e cumuli di giochi, libri o fumetti che ci sono in giro per la tua stanza, poiché, oltre ad essere nerd diventeresti anche un ottimo padrone di casa! Per esempio io dovrei sistemare e catalogare 2 mesi di acquisti di DVD ed un altro mese e mezzo di videogiochi. 

Per concludere se ti trovi in una situazione completamente disperata e necessiti di una connessione internet per soddisfare la tua dipendenza, chiedi ospitalità ad un tuo amico nerd, tanto, in questi casi di estremo disagio riusciamo ad essere solidali con i nostri simili.